Smart working sicuro

folder_openSicurezza informatica, Smart working

Per aiutare le aziende a utilizzare al meglio e in sicurezza i propri dispositivi elettronici personali, come pc, smartphone e tablet, ecco un semplice vademecum con undici raccomandazioni elaborate sulla sicurezza informatica di base, per evitare eventuali attacchi informatici:

  • seguire le policy e le raccomandazioni dettate dall’amministrazione di riferimento;
  • utilizzare i sistemi operativi per i quali attualmente è garantito il supporto;
  • effettuare gli aggiornamenti di sicurezza del sistema operativo;
  • assicurarsi che i software di protezione del sistema operativo (Firewall, Antivirus, ecc) siano abilitati e aggiornati;
  • assicurarsi che gli accessi al sistema operativo siano protetti da password sicura e conforme alle policy aziendali;
  • non installare software proveniente da fonti/repository non ufficiali;
  • bloccare l’accesso al sistema e/o configurare il blocco automatico quando ci si allontana dalla postazione di lavoro;
  • non cliccare su link o allegati contenuti in email sospette;
  • utilizzare l’accesso a connessioni Wi-Fi adeguatamente protette
  • collegarsi a dispositivi mobili (pen-drive, hdd-esterno, etc) di cui si conosce la provenienza;
  • effettuare sempre il log-out dai servizi/portali utilizzati dopo che si è conclusa la sessione lavorativa.

Contattaci per una consulenza

Articoli correlati

Menu